Tajani: immigrazione uno dei più grandi problemi

 

Il ministro degli Esteri Antonio Tajani,  a Munster, ha quest’oggi affermato che: “L’Europa deve farsi carico dei grandi problemi e uno dei grandi problemi, è proprio l’immigrazione. Quindi serve che l’Europa se ne faccia carico. Come si fa carico dei rifugiati dall’Ucraina”, l’Europa “deve farsi carico collettivamente del problema” dell’immigrazione clandestina.
Tajani ha poi aggiunto che l’Italia ha 7.000 chilometri di costa, che “non sono solo la frontiera del nostro Paese ma anche dell’Unione europea. Il problema riguarda tutti. Quindi serve collaborare. Io lo chiedo anche ai Paesi dei Balcani di collaborare in questa direzione, non soltanto a quelli che fanno parte dell’Unione europea. E così lo chiediamo all’Europa di far fronte comune, perché soltanto insieme possiamo risolvere questo problema”.

 

Il ministro degli Esteri Antonio Tajani,  a Munster, ha quest’oggi affermato che: “L’Europa deve farsi carico dei grandi problemi e uno dei grandi problemi, è proprio l’immigrazione. Quindi serve che l’Europa se ne faccia carico. Come si fa carico dei rifugiati dall’Ucraina”, l’Europa “deve farsi carico collettivamente del problema” dell’immigrazione clandestina.
Tajani ha poi aggiunto che l’Italia ha 7.000 chilometri di costa, che “non sono solo la frontiera del nostro Paese ma anche dell’Unione europea. Il problema riguarda tutti. Quindi serve collaborare. Io lo chiedo anche ai Paesi dei Balcani di collaborare in questa direzione, non soltanto a quelli che fanno parte dell’Unione europea. E così lo chiediamo all’Europa di far fronte comune, perché soltanto insieme possiamo risolvere questo problema”.

Previous article
Next article
Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli