TAVOLO LATTE, CENTINAIO: NECESSARIO MANTENERE IMPEGNI

“Il tavolo latte deve andare avanti tra persone serie, che poi gli accordi li mantengono. Io ho visto tante strette di mano, tanti sorrisi, per poi sapere che quel tavolo alla fine non aveva portato a nessun risultato, se non a livello mediatico. Continuo a pensare che bisogna fare più incontri e alla fine di ogni incontro capire se quello che si è deciso è realizzabile, in caso contrario è soltanto accademia”.
Sono state queste le parole pronunciate dal sottosegretario all’Agricoltura, Gian Marco Centinaio, intervenuto sul tavolo latte a durante della Fieragricola in quel di Verona.

Il sottosegretario ha poi voluto dire la sua anche in merito alle agroenergie dichiarando: “Abbiamo messo a disposizione i fondi per il fotovoltaico, ma continuo ad essere dell’idea che bisogna sburocratizzare tutta quella partita legata al biogas e al biometano, perché in questo momento sta disincentivando gli agricoltori ad andare in quella direzione. Dobbiamo fare impianti il più velocemente possibile”.

“Il tavolo latte deve andare avanti tra persone serie, che poi gli accordi li mantengono. Io ho visto tante strette di mano, tanti sorrisi, per poi sapere che quel tavolo alla fine non aveva portato a nessun risultato, se non a livello mediatico. Continuo a pensare che bisogna fare più incontri e alla fine di ogni incontro capire se quello che si è deciso è realizzabile, in caso contrario è soltanto accademia”.
Sono state queste le parole pronunciate dal sottosegretario all’Agricoltura, Gian Marco Centinaio, intervenuto sul tavolo latte a durante della Fieragricola in quel di Verona.

Il sottosegretario ha poi voluto dire la sua anche in merito alle agroenergie dichiarando: “Abbiamo messo a disposizione i fondi per il fotovoltaico, ma continuo ad essere dell’idea che bisogna sburocratizzare tutta quella partita legata al biogas e al biometano, perché in questo momento sta disincentivando gli agricoltori ad andare in quella direzione. Dobbiamo fare impianti il più velocemente possibile”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli

HOT PARADE

Crac si gira