Tlc, Paita(Iv): vogliamo Italia competitiva

Il presidente della Commissione Trasporti della Camera, Raffaella Paita, è intervenuta quest’oggi in
merito alla delibera del Consiglio dei ministri per l'utilizzo della golden power su Fastweb e Wind Tre,
dichiarando: "Quella che decide di ricorrere alla golden power per un settore strategico fondamentale
come quello delle telecomunicazioni e ci fa compiere un importante passo avanti rispetto alla diffusione
delle fonti rinnovabili, è l'Italia competitiva e forte che vogliamo. Si tratta dell'Italia che Draghi, grazie al
suo straordinario lavoro e alla sua autorevolezza, stava guidando. Siamo orgogliosi, sostenendolo, di aver
difeso la forza del nostro Paese. Se gli elettori ci accorderanno la loro fiducia, la traiettoria tracciata da
Draghi per l`Italia potrà essere completata".

Il presidente della Commissione Trasporti della Camera, Raffaella Paita, è intervenuta quest’oggi in
merito alla delibera del Consiglio dei ministri per l'utilizzo della golden power su Fastweb e Wind Tre,
dichiarando: "Quella che decide di ricorrere alla golden power per un settore strategico fondamentale
come quello delle telecomunicazioni e ci fa compiere un importante passo avanti rispetto alla diffusione
delle fonti rinnovabili, è l'Italia competitiva e forte che vogliamo. Si tratta dell'Italia che Draghi, grazie al
suo straordinario lavoro e alla sua autorevolezza, stava guidando. Siamo orgogliosi, sostenendolo, di aver
difeso la forza del nostro Paese. Se gli elettori ci accorderanno la loro fiducia, la traiettoria tracciata da
Draghi per l`Italia potrà essere completata".

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli