Attualità

Trattori a Roma, l’attesa per i 20mila al Circo Massimo. Calvani annuncia rivelazioni

di Angelo Vitolo -


Trattori a Roma, si fa sempre più diversificata la galassia della protesta degli agricoltori arrivata nella Capitale. Riscatto Agricolo attende la definizione della manovra annunciata dal governo per l’esenzione Irper relativa ai redditi sotto i 10mila euro e rende noto che non parteciperà alla movimentazione dei mezzi agricoli nella giornata di giovedì, pur rimanendo alle porte di Roma con i suoi appostamenti. Ma una nuova protesta dei trattori è prevista giovedì mattina a Roma, in aggiunta a quella dei Cra guidati da Danilo Calvani.

Due sigle, Altragricoltura e Popolo produttivo, hanno preavvisato la questura di Roma sull’arrivo in giornata di un centinaio di mezzi agricoli provenienti da Caserta, Fondi, Velletri e dall’Abruzzo per posizionarsi in un’area privata nella zona di Castel di Leva. Giovedì mattina, 15 febbraio, due trattori, scortati dalle forze dell’ordine, arriveranno fino al Colosseo.

Giovedì pomeriggio è invece confermata l’iniziativa dei Comitati Riuniti Agricoli (Cra) Agricoltori traditi, ‘capitanati’ tra gli altri da Danilo Calvani, al Circo Massimo per le ore 15.00. In un video odierno postato su Facebook Calvani annuncia “probabilmente in serata” la comunicazione di “nomi e cognomi degli inaffidabili che sono ai vertici delle organizzazioni” e che puntano ad ostacolare la protesta. Una manifestazione – ha ipotizzato la Rai – che potrebbe essere partecipata, giovedì al Circo Massimo, da 20mila agricoltori.


Torna alle notizie in home