UCRAINA, ZELENSKY: I RUSSI INCOLPERANNO TUTTI PER GIUSTIFICARSI

Il leader ucraino Volodymyr Zelensky ha quest’oggi riferito al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite che secondo lui i russi “incolperanno tutti solo per giustificare le proprie azioni” in Ucraina.

“Diranno che ci sono varie versioni, versioni diverse, è impossibile stabilire quale di quelle versioni sia vera”, ha affermato Zelensky, sottolineando che “il mondo può vedere che i russi hanno fatto ciò che l’esercito russo ha fatto a Bucha mantenendo la città sotto la loro occupazione, ma il mondo deve ancora vedere cosa hanno fatto in altre città occupate del nostro paese.
La geografia può essere diversa o varia, ma la crudeltà è la stessa come gli stessi sono i crimini e la loro responsabilità deve essere inevitabile”.

Zelensky ha poi dichiarato: “abbiamo prove conclusive che ci sono immagini satellitari” in grado di far vedere ciò che è stato realmente fatto in quel di Bucha, ribadendo che “possiamo condurre indagini complete e trasparenti”.

Il leader ucraino Volodymyr Zelensky ha quest’oggi riferito al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite che secondo lui i russi “incolperanno tutti solo per giustificare le proprie azioni” in Ucraina.

“Diranno che ci sono varie versioni, versioni diverse, è impossibile stabilire quale di quelle versioni sia vera”, ha affermato Zelensky, sottolineando che “il mondo può vedere che i russi hanno fatto ciò che l’esercito russo ha fatto a Bucha mantenendo la città sotto la loro occupazione, ma il mondo deve ancora vedere cosa hanno fatto in altre città occupate del nostro paese.
La geografia può essere diversa o varia, ma la crudeltà è la stessa come gli stessi sono i crimini e la loro responsabilità deve essere inevitabile”.

Zelensky ha poi dichiarato: “abbiamo prove conclusive che ci sono immagini satellitari” in grado di far vedere ciò che è stato realmente fatto in quel di Bucha, ribadendo che “possiamo condurre indagini complete e trasparenti”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli