Ambiente

Un Manifesto Blue per l’economia del mare

di Alessio Gallicola -


Nautica, portualità ma anche ambiente e sicurezza nella due giorni di Gaeta

Un Manifesto Blue per un’Economia del Mare sostenibile, inclusiva e innovativa. E’ quanto emerso al Blue Forum Italia Network, il summit internazionale dedicato all’economia del mare che si è svolto a Gaeta con la partecipazione dei ministri del governo Draghi e i principali attori del Sistema Mare. Le due giornate del Forum (17 e 18 giugno) hanno visto confrontarsi esponenti di governo, autorità militari, organi istituzionali e associativi, nazionali ed europei, ed esperti del settore. Si è parlato di sicurezza e shipping, di ricerca, ambiente e innovazione, di nautica, portualità e crocieristica ma anche di pesca, cultura, sport e turismo. L’obiettivo è arrivare ad una  transizione sostenibile anche dal punto di vista economico e sociale. 
La rotta è stata tracciata ed «è il momento di fare delle scelte e di agire perché, come emerso dalle discussioni con gli esperti del settore, il mare è la fonte del 50% dell’ossigeno che respiriamo ogni giorno e di quell’ossigeno nessuno di noi può fare a meno – ha detto il presidente dell’Ente promotore, la Camera di Commercio Frosinone-Latina e di Assonautica Italiana e Si.Camera, Giovanni Acampora -. Del resto nessuno di noi può fare a meno del mare, sia a livello economico che ambientale. E allora, proprio dai lavori di questa due giorni, prenderà vita il nostro Manifesto per il mare e la sua economia. Un manifesto scritto a più mani che contiene già 34 punti condivisi”.
Il successo del Blue Forum, sottolinea Acampora, “è il successo di tutti coloro che insieme a me hanno lavorato e creduto in questo progetto. È il successo degli utenti del mare. Un risultato dovuto anche agli importanti contributi dei tantissimi relatori intervenuti e degli esponenti di governo che si sono succeduti al summit”.


Torna alle notizie in home

Le ultime news


Anticipata con una presentazione allo spazio cultura di Borgo San Mauro parte oggi la 37° edizione dell'Aurisina Cup con moltissime novità. Fino a sabato 22 giugno presso il Complesso Sportivo di Visogliano prenderà il via la tanto attesa 37° edizione dell'Aurisina Cup Trofeo Andrea Miorin, organizzata e promossa dal GRUPPO CULTURALE E SPORTIVO AJSER 2000 con il contributo del Comune di Duino Aurisina Občina Devin Nabrežina, dellaZKB Trieste Gorizia, dalla Finzicarta Sas
19 Giu 2024