ZELENSKY GRATO ALLA  SUDCOREA PER SANZIONI AI DANNI DELLA RUSSIA

Il numero uno ucraino Volodymyr Zelensky quest’ oggi ha voluto esprimere telefonicamente  la sua gratitudine al leader sudcoreano Moon Jae-in per la scelta di Seoul di partecipare alle sanzioni contro la Russia. Lo ha comunicato lo stesso Zelensky attraverso un post sul suo account Twitter.

“Ho parlato con il presidente Moon Jae-in, l’ho informato sulle nostre operazioni di risposta alla Russia, sui crimini dell’aggressore”, ha scritto il leader ucraino, aggiungendo: “L’ho ringraziato per il sostegno per aver imposto sanzioni. Noi continueremo assieme per costruire una coalizione anti-guerra nel mondo”.
Moon, ha poi voluto rispondere : “Come paese che ha sofferto una tragica guerra, la Corea esprime rispetto al presidente Zelensky per la sua forte leadership. Noi siamo uniti nella solidarietà al popolo dell’Ucraina che si è mosso risolutamente in difesa del proprio paese”.

La Corea del Sud si è unita alle sanzioni occidentali contro Mosca, contrariamente al  leader della Corea del Nord Kim Jong Un che ha espresso sostegno alla Russia.

Il numero uno ucraino Volodymyr Zelensky quest’ oggi ha voluto esprimere telefonicamente  la sua gratitudine al leader sudcoreano Moon Jae-in per la scelta di Seoul di partecipare alle sanzioni contro la Russia. Lo ha comunicato lo stesso Zelensky attraverso un post sul suo account Twitter.

“Ho parlato con il presidente Moon Jae-in, l’ho informato sulle nostre operazioni di risposta alla Russia, sui crimini dell’aggressore”, ha scritto il leader ucraino, aggiungendo: “L’ho ringraziato per il sostegno per aver imposto sanzioni. Noi continueremo assieme per costruire una coalizione anti-guerra nel mondo”.
Moon, ha poi voluto rispondere : “Come paese che ha sofferto una tragica guerra, la Corea esprime rispetto al presidente Zelensky per la sua forte leadership. Noi siamo uniti nella solidarietà al popolo dell’Ucraina che si è mosso risolutamente in difesa del proprio paese”.

La Corea del Sud si è unita alle sanzioni occidentali contro Mosca, contrariamente al  leader della Corea del Nord Kim Jong Un che ha espresso sostegno alla Russia.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli