Calcio, Milan: è ufficiale la firma con RedBird

Giornata importante per i campioni d’Italia. RedBird Capital Partners (“RedBird”) ha reso noto oggi di aver completato l’acquisizione del Milan per 1,2 miliardi di euro. Nel comunicato si legge: “In qualità di nuovo proprietario di AC Milan, RedBird continuerà a investire in tutte le aree chiave per la promozione degli interessi sportivi e commerciali del Club, sulla base dei risultati conseguiti nella scorsa stagione, culminati con la vittoria del campionato di Serie A. L’esperienza di RedBird nella gestione e nella costruzione di attività sportive globali farà sì che l`attuale slancio prenda ulteriore vigore nel prossimo capitolo della leggendaria storia del Milan. Le aree prioritarie di interesse includono il supporto al lavoro della leadership sportiva e aziendale del Club per assicurare che la squadra sia costantemente competitiva ai massimi livelli del calcio; garantire che possa contare su infrastrutture e strutture all`altezza di un`organizzazione sportiva tra le più importanti al mondo; rafforzare le squadre femminili e giovanili del Club, e la Fondazione Milan, istituzione del Club dedicata a progetti a sostegno delle categorie più fragili”.
Gerry Cardinale, Fondatore e Managing Partner di RedBird, ha commentato: “La nostra visione per il Milan è chiara: supporteremo i nostri talentuosi giocatori, allenatori e staff nel loro impegno a raggiungere il successo in campo e per consentire ai nostri tifosi di condividere le straordinarie esperienze di questo Club storico. Faremo in modo di sfruttare la nostra rete globale di sport e media, la nostra esperienza nella raccolta e analisi dei dati, il nostro track record nello sviluppo di stadi sportivi e ospitalità per raggiungere un obiettivo: mantenere il Milan al vertice del calcio europeo e mondiale”.

Giornata importante per i campioni d’Italia. RedBird Capital Partners (“RedBird”) ha reso noto oggi di aver completato l’acquisizione del Milan per 1,2 miliardi di euro. Nel comunicato si legge: “In qualità di nuovo proprietario di AC Milan, RedBird continuerà a investire in tutte le aree chiave per la promozione degli interessi sportivi e commerciali del Club, sulla base dei risultati conseguiti nella scorsa stagione, culminati con la vittoria del campionato di Serie A. L’esperienza di RedBird nella gestione e nella costruzione di attività sportive globali farà sì che l`attuale slancio prenda ulteriore vigore nel prossimo capitolo della leggendaria storia del Milan. Le aree prioritarie di interesse includono il supporto al lavoro della leadership sportiva e aziendale del Club per assicurare che la squadra sia costantemente competitiva ai massimi livelli del calcio; garantire che possa contare su infrastrutture e strutture all`altezza di un`organizzazione sportiva tra le più importanti al mondo; rafforzare le squadre femminili e giovanili del Club, e la Fondazione Milan, istituzione del Club dedicata a progetti a sostegno delle categorie più fragili”.
Gerry Cardinale, Fondatore e Managing Partner di RedBird, ha commentato: “La nostra visione per il Milan è chiara: supporteremo i nostri talentuosi giocatori, allenatori e staff nel loro impegno a raggiungere il successo in campo e per consentire ai nostri tifosi di condividere le straordinarie esperienze di questo Club storico. Faremo in modo di sfruttare la nostra rete globale di sport e media, la nostra esperienza nella raccolta e analisi dei dati, il nostro track record nello sviluppo di stadi sportivi e ospitalità per raggiungere un obiettivo: mantenere il Milan al vertice del calcio europeo e mondiale”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli