CATTANEO (FI): SUPERBONUS UNA CURA PER L’ EDILIZIA

“Il bonus 110 per cento ha contribuito alla tenuta economica e sociale del Paese, nonostante un`oggettiva schizofrenia regolamentare che l`ha accompagnato e che evidentemente pericolosamente continua. Nel corso dei mesi, infatti, sono cambiati i termini, le regole d`accesso, il tutto acuito dal drammatico problema legato ai crediti che sta mettendo in ginocchio migliaia di imprese. Insomma, non c`è stata coerenza, né certezza”. Questo quanto scritto in un comunicato da Alessandro Cattaneo, responsabile dei dipartimenti di Forza Italia.

“Il provvedimento è stato una vera e propria cura ricostituente per il settore. La leva fiscale ha funzionato, adesso, anche con il contributo delle associazioni di categoria, penseremo ad avviare un riordino degli sgravi per evitare che la macchina si inceppi di nuovo. Ma lo faremo per tempo e con ordine”, ha terminato il deputato del partito azzurro.

“Il bonus 110 per cento ha contribuito alla tenuta economica e sociale del Paese, nonostante un`oggettiva schizofrenia regolamentare che l`ha accompagnato e che evidentemente pericolosamente continua. Nel corso dei mesi, infatti, sono cambiati i termini, le regole d`accesso, il tutto acuito dal drammatico problema legato ai crediti che sta mettendo in ginocchio migliaia di imprese. Insomma, non c`è stata coerenza, né certezza”. Questo quanto scritto in un comunicato da Alessandro Cattaneo, responsabile dei dipartimenti di Forza Italia.

“Il provvedimento è stato una vera e propria cura ricostituente per il settore. La leva fiscale ha funzionato, adesso, anche con il contributo delle associazioni di categoria, penseremo ad avviare un riordino degli sgravi per evitare che la macchina si inceppi di nuovo. Ma lo faremo per tempo e con ordine”, ha terminato il deputato del partito azzurro.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli