Champions, sorteggi: l’ Inter giocherà contro il Porto

 

Il vicepresidente dell’Inter, Javier Zanetti,  a seguito dei sorteggi degli ottavi di Champions League, in cui la squadra neroazzurra ha pescato il Porto, ha dichiarato “Sono ottimista sempre, per natura. Abbiamo grande rispetto per il Porto, arrivare primi vuol dire che le cose sono state fatte bene. Conosco bene Sergio Conceicao e ho visto la gara contro l’Atletico. Noi però abbiamo fatto bene, speriamo di stare bene a febbraio. Noi non la sottovalutiamo, ma ci può stare. Ho visto come difendono e come attaccano, sarà una partita difficile, da preparare al meglio. Deve funzionare tutto in una squadra. Stiamo prendendo troppi gol e vista la partita di ieri dobbiamo concretizzare le occasioni. Serve continuità ed equilibrio di squadra. Mi aspettavo il Chelsea, abbiamo il Porto: una squadra di cui dobbiamo avere un grande rispetto”.

 

Il vicepresidente dell’Inter, Javier Zanetti,  a seguito dei sorteggi degli ottavi di Champions League, in cui la squadra neroazzurra ha pescato il Porto, ha dichiarato “Sono ottimista sempre, per natura. Abbiamo grande rispetto per il Porto, arrivare primi vuol dire che le cose sono state fatte bene. Conosco bene Sergio Conceicao e ho visto la gara contro l’Atletico. Noi però abbiamo fatto bene, speriamo di stare bene a febbraio. Noi non la sottovalutiamo, ma ci può stare. Ho visto come difendono e come attaccano, sarà una partita difficile, da preparare al meglio. Deve funzionare tutto in una squadra. Stiamo prendendo troppi gol e vista la partita di ieri dobbiamo concretizzare le occasioni. Serve continuità ed equilibrio di squadra. Mi aspettavo il Chelsea, abbiamo il Porto: una squadra di cui dobbiamo avere un grande rispetto”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli