Cristiano Ronaldo alla Roma: esce una nuova data per l’annuncio

Cristiano Ronaldo alla Roma: ipotesi concreta o finta telenovela di calciomercato? A breve l’ardua sentenza. Una data per avere lumi in proposito potrebbe essere il 7 luglio. Dopo essere circolate insistentemente in città le voci di una presentazione del campione portoghese allo Stadio Olimpico oggi, 29 giugno, rivelatasi poi infondata, ora è tornato ad accendere le fantasie dei tifosi romanisti l’ex calciatore di Juventus e Fiorentina Angelo Di Livio. Il quale, durante il programma radiofonico 1927 condotto da Max Leggeri, è intervenuto sulla polemica nei confronti dell’influencer Laura Barth, che in una trasmissione di Raidue ha confermato l’altro ieri che CR7 sarebbe stato presentato dalla Roma il 29 giugno.

“Mi dispiace che sui social se la siano presi con Laura Barth. Il suo errore è stato quello di dire che il 29 giugno ci sarebbe stata una presentazione”, ha detto Di Livio. Che ha aggiunto: “In realtà da quanto ho saputo nei giorni scorsi e che mi è stato ribadito nel corso del programma Rai, la Roma sta realmente tentando di ingaggiare Cristiano Ronaldo e il 7 luglio – giorno in cui si potrà vedere la Coppa della Conference all’Olimpico – potrebbe essere la data dell’annuncio di Cristiano in giallorosso”. L’ex esterno azzurro ha poi aggiunto: “È un’indiscrezione che circola con insistenza nel mondo del calcio. Tanti ex calciatori ne parlano, tanti procuratori lo affermano. In più mi è capitato di parlare con un caro amico che lavora in ambito televisivo e che ha saputo della trattativa Ronaldo da una figura molto importante del club giallorosso nel corso di una cena di qualche giorno fa”.

Cristiano Ronaldo alla Roma: ipotesi concreta o finta telenovela di calciomercato? A breve l’ardua sentenza. Una data per avere lumi in proposito potrebbe essere il 7 luglio. Dopo essere circolate insistentemente in città le voci di una presentazione del campione portoghese allo Stadio Olimpico oggi, 29 giugno, rivelatasi poi infondata, ora è tornato ad accendere le fantasie dei tifosi romanisti l’ex calciatore di Juventus e Fiorentina Angelo Di Livio. Il quale, durante il programma radiofonico 1927 condotto da Max Leggeri, è intervenuto sulla polemica nei confronti dell’influencer Laura Barth, che in una trasmissione di Raidue ha confermato l’altro ieri che CR7 sarebbe stato presentato dalla Roma il 29 giugno.

“Mi dispiace che sui social se la siano presi con Laura Barth. Il suo errore è stato quello di dire che il 29 giugno ci sarebbe stata una presentazione”, ha detto Di Livio. Che ha aggiunto: “In realtà da quanto ho saputo nei giorni scorsi e che mi è stato ribadito nel corso del programma Rai, la Roma sta realmente tentando di ingaggiare Cristiano Ronaldo e il 7 luglio – giorno in cui si potrà vedere la Coppa della Conference all’Olimpico – potrebbe essere la data dell’annuncio di Cristiano in giallorosso”. L’ex esterno azzurro ha poi aggiunto: “È un’indiscrezione che circola con insistenza nel mondo del calcio. Tanti ex calciatori ne parlano, tanti procuratori lo affermano. In più mi è capitato di parlare con un caro amico che lavora in ambito televisivo e che ha saputo della trattativa Ronaldo da una figura molto importante del club giallorosso nel corso di una cena di qualche giorno fa”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli