Frattamaggiore, maxi truffa su bonus edilizi

Il bilancio dell’operazione condotta nelle scorse ore dalla Guardia di finanza di Frattamaggiore (Napoli) è altamente significativo: è stata infatti scoperta una maxi-truffa da oltre 770 milioni di euro legata al superbonus edilizio.

Le fiamme gialle, nell’ambito di una complessa indagine coordinata dalla procura di Napoli nord, hanno infatti sequestrato preventivamente crediti ritenuti frutto appunto di una truffa messa a segno con bonus edili e canoni di locazione previsti nel cosiddetto decreto “Rilancio”.

Gli indagati, che vantavano i crediti sequestrati, a quanto si è appreso sono 143 tra persone fisiche e giuridiche, residenti per la maggior parte tra le province di Napoli e Caserta. Tra questi, sottolinea adnkronos, figurano molti perecettori del reddito di cittadinanza (oltre il 70% dei soggetti coinvolti nell’inchiesta), ma anche un detenuto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, parcheggiatori abusivi e soggetti segnalati per contiguità con la camorra.

Il bilancio dell’operazione condotta nelle scorse ore dalla Guardia di finanza di Frattamaggiore (Napoli) è altamente significativo: è stata infatti scoperta una maxi-truffa da oltre 770 milioni di euro legata al superbonus edilizio.

Le fiamme gialle, nell’ambito di una complessa indagine coordinata dalla procura di Napoli nord, hanno infatti sequestrato preventivamente crediti ritenuti frutto appunto di una truffa messa a segno con bonus edili e canoni di locazione previsti nel cosiddetto decreto “Rilancio”.

Gli indagati, che vantavano i crediti sequestrati, a quanto si è appreso sono 143 tra persone fisiche e giuridiche, residenti per la maggior parte tra le province di Napoli e Caserta. Tra questi, sottolinea adnkronos, figurano molti perecettori del reddito di cittadinanza (oltre il 70% dei soggetti coinvolti nell’inchiesta), ma anche un detenuto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, parcheggiatori abusivi e soggetti segnalati per contiguità con la camorra.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli