Letta (PD): offriremo agli italiani proposta credibile

 

Nella giornata dell’ inaugurazione della sede dei volontari del Pd per le elezioni, Enrico Letta, ha affermato: “Oggi è una giornata particolare, al di là degli accordi. Il rapporto con Conte si era interrotto. Era passata l’idea che noi fossimo molto dignitosamente in campo per partecipare, ma non per vincere. Noi conosciamo il nostro Paese, che col naso va a vedere dove tira il vento, e non ci mette niente a mettere le vele al vento e ad avvicinarsi a chi aveva detto ‘quelli mai’. Oggi nessuno ci scommetteva, e per questo tutti ci abbiamo messo tanto impegno e spirito costruttivo, Carlo Calenda compreso. La ragione è che abbiamo il dovere morale di presentare un’alternativa vincente a queste destre. Offrire all’elettorato italiano una proposta credibile. La legge elettorale obbliga a aggregazioni. Se ti aggreghi te la giochi, se non ti aggreghi partecipi”.

 

Nella giornata dell’ inaugurazione della sede dei volontari del Pd per le elezioni, Enrico Letta, ha affermato: “Oggi è una giornata particolare, al di là degli accordi. Il rapporto con Conte si era interrotto. Era passata l’idea che noi fossimo molto dignitosamente in campo per partecipare, ma non per vincere. Noi conosciamo il nostro Paese, che col naso va a vedere dove tira il vento, e non ci mette niente a mettere le vele al vento e ad avvicinarsi a chi aveva detto ‘quelli mai’. Oggi nessuno ci scommetteva, e per questo tutti ci abbiamo messo tanto impegno e spirito costruttivo, Carlo Calenda compreso. La ragione è che abbiamo il dovere morale di presentare un’alternativa vincente a queste destre. Offrire all’elettorato italiano una proposta credibile. La legge elettorale obbliga a aggregazioni. Se ti aggreghi te la giochi, se non ti aggreghi partecipi”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli