Pnrr, Fitto: necessario processo semplificazione e accelerazione spesa

 

In occasione dell’ evento annuale Pnrr 2022, Raffaele Fitto, ministro per gli Affari europei, ha dichiarato: “E’ evidente che contemporaneamente abbiamo bisogno di dare risposte in termini di accelerazione della spesa. È stato detto, e non mi sembra che su questo terreno si possa aprire una discussione o una polemica, che il piano è articolato in due fasi cioè una prima fase ragionevole, quella del raggiungimento degli obiettivi indicati all’interno delle riforme, quindi più di carattere legislativo-amministrativo e ora se ne apre un’altra, molto più impegnativa perché si tratta di mettere a terra questi progetti e spendere queste risorse. E quindi ci inseriamo in un sistema complesso che ha bisogno di un forte processo di semplificazione e di accelerazione della spesa per migliorare la qualità della spesa ma anche l’efficacia della spesa”.

 

In occasione dell’ evento annuale Pnrr 2022, Raffaele Fitto, ministro per gli Affari europei, ha dichiarato: “E’ evidente che contemporaneamente abbiamo bisogno di dare risposte in termini di accelerazione della spesa. È stato detto, e non mi sembra che su questo terreno si possa aprire una discussione o una polemica, che il piano è articolato in due fasi cioè una prima fase ragionevole, quella del raggiungimento degli obiettivi indicati all’interno delle riforme, quindi più di carattere legislativo-amministrativo e ora se ne apre un’altra, molto più impegnativa perché si tratta di mettere a terra questi progetti e spendere queste risorse. E quindi ci inseriamo in un sistema complesso che ha bisogno di un forte processo di semplificazione e di accelerazione della spesa per migliorare la qualità della spesa ma anche l’efficacia della spesa”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli