RICCI (PD): ALI FAVOREVOLE AL REDDITO ALIMENTARE

“In Italia la fame e la povertà alimentare sono in aumento. Per questo occorrono aiuti a sostegno delle famiglie. Nel nostro Paese sono circa 9 milioni le persone in povertà, 5 milioni in povertà assoluta, distribuite su oltre 7mila comuni. Le Amministrazioni e gli Enti del terzo settore stanno facendo sforzi enormi per cercare di arginare l`emergenza, grazie anche al sostegno dello Stato. Ma occorrono anche strumenti per creare una distribuzione capillare ed evitare lo spreco alimentare: pensiamo alla parte logistica, di ritiro merci, mezzi, uomini”. È quanto ha dichiarato quest’oggi il presidente nazionale di Ali, sindaco di Pesaro e coordinatore dei Sindaci del Pd Matteo Ricci.

Ricci ha poi continuato: “Ali, con l`Associazione Città del Bio e la società di servizi Leganet ha promosso il progetto della Rete dei Comuni Sostenibili. Associazione che ha l`obiettivo di contribuire al raggiungimento dei 17 obiettivi di sostenibilità delle Nazioni Unite che indirizzano le scelte dell`Unione Europea e costituiscono l`Agenda 2030: tradurre quindi a livello locale gli obiettivi del BES – Benessere Equo e Sostenibile definiti dall`Italia. L`iniziativa del reddito alimentare va proprio in questa direzione: uno strumento in più per contribuire a contrastare la povertà e la fame, i primi due Goals dell`Onu. Con lo scopo di raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione, promuovere un`agricoltura sostenibile, a sostegno delle famiglie in difficoltà”.

“In Italia la fame e la povertà alimentare sono in aumento. Per questo occorrono aiuti a sostegno delle famiglie. Nel nostro Paese sono circa 9 milioni le persone in povertà, 5 milioni in povertà assoluta, distribuite su oltre 7mila comuni. Le Amministrazioni e gli Enti del terzo settore stanno facendo sforzi enormi per cercare di arginare l`emergenza, grazie anche al sostegno dello Stato. Ma occorrono anche strumenti per creare una distribuzione capillare ed evitare lo spreco alimentare: pensiamo alla parte logistica, di ritiro merci, mezzi, uomini”. È quanto ha dichiarato quest’oggi il presidente nazionale di Ali, sindaco di Pesaro e coordinatore dei Sindaci del Pd Matteo Ricci.

Ricci ha poi continuato: “Ali, con l`Associazione Città del Bio e la società di servizi Leganet ha promosso il progetto della Rete dei Comuni Sostenibili. Associazione che ha l`obiettivo di contribuire al raggiungimento dei 17 obiettivi di sostenibilità delle Nazioni Unite che indirizzano le scelte dell`Unione Europea e costituiscono l`Agenda 2030: tradurre quindi a livello locale gli obiettivi del BES – Benessere Equo e Sostenibile definiti dall`Italia. L`iniziativa del reddito alimentare va proprio in questa direzione: uno strumento in più per contribuire a contrastare la povertà e la fame, i primi due Goals dell`Onu. Con lo scopo di raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione, promuovere un`agricoltura sostenibile, a sostegno delle famiglie in difficoltà”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli