Torino, Fiom: grave incidente polo logistico Iveco

“Un grave incidente sul lavoro si è verificato presso il Polo logistico Iveco di San Mauro torinese, dove un lavoratore ha riportato una seria lesione alla mano durante l’uso di una sega circolare”. Questo quanto riportato dalla Fiom Cgil in una nota.
Ugo Bolognesi, responsabile stabilimenti Iveco per la Fiom Cgil di Torino, ha dichiarato: “La sicurezza sul lavoro non può essere uno spot da utilizzare una tantum a seconda delle stagioni, quanto accaduto oggi dimostra che le lavoratrici e i lavoratori quotidianamente sono soggetti a gravi incidenti traumatici e permanenti e questo non è accettabile. La Rsa Fiom-Cgil aveva più volte segnalato all’azienda la pericolosità dello strumento, invitando quest’ultima ad aumentare le misure di sicurezza. Confidiamo in un pronto intervento degli organi competenti per far luce sull’accaduto. Nelle prossime ore valuteremo quali iniziative mettere in campo a tutela delle lavoratrici e lavoratori di questo stabilimento”.

“Un grave incidente sul lavoro si è verificato presso il Polo logistico Iveco di San Mauro torinese, dove un lavoratore ha riportato una seria lesione alla mano durante l’uso di una sega circolare”. Questo quanto riportato dalla Fiom Cgil in una nota.
Ugo Bolognesi, responsabile stabilimenti Iveco per la Fiom Cgil di Torino, ha dichiarato: “La sicurezza sul lavoro non può essere uno spot da utilizzare una tantum a seconda delle stagioni, quanto accaduto oggi dimostra che le lavoratrici e i lavoratori quotidianamente sono soggetti a gravi incidenti traumatici e permanenti e questo non è accettabile. La Rsa Fiom-Cgil aveva più volte segnalato all’azienda la pericolosità dello strumento, invitando quest’ultima ad aumentare le misure di sicurezza. Confidiamo in un pronto intervento degli organi competenti per far luce sull’accaduto. Nelle prossime ore valuteremo quali iniziative mettere in campo a tutela delle lavoratrici e lavoratori di questo stabilimento”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli