Champions, sorteggi: il Milan contro il Tottenham di Conte

 

In occasione del sorteggio di Champions a Nyon, il presidente onorario del Milan, che ha pescato il Tottenham,  Franco Baresi ha dichiarato:  “Non sarà facile, loro sono una squadra fisica ma dobbiamo pensare di potergli creare problemi, dobbiamo pensare in grande ed essere ambiziosi. Possiamo fare due grandi gare. Ora stiamo bene siamo maturi per giocare queste partite, l`esperienza dell`anno scorso ci ha aiutato tantissimo, abbiamo la convinzione di potercela giocare. Il Milan deve pensare sempre in grande, a migliorarsi. Superare la fase a gironi non era un traguardo, ma un obiettivo. La squadra è matura per fare bene”.

In merito all’ allenatore degli inglesi Conte: “Parliamo di un allenatore attento a tutto e che conosce il nostro calcio, ma il Milan può essere all`altezza anche di questo turno. E` una squadra già salita di livello in generale, in tutti i reparti, stiamo facendo prestazioni incredibili, mi sorprende come stiamo giocando. I giocatori sono coinvolti, il centrocampo è molto forte, la difesa non ha paura e davanti riusciamo sempre a creare occasioni. Si è ricreato un entusiasmo incredibile, San Siro sarà di grande aiuto e noi saremo pronti. Anche gli altri nell`urna erano attenti a noi, e ci rispettano”.

 

In occasione del sorteggio di Champions a Nyon, il presidente onorario del Milan, che ha pescato il Tottenham,  Franco Baresi ha dichiarato:  “Non sarà facile, loro sono una squadra fisica ma dobbiamo pensare di potergli creare problemi, dobbiamo pensare in grande ed essere ambiziosi. Possiamo fare due grandi gare. Ora stiamo bene siamo maturi per giocare queste partite, l`esperienza dell`anno scorso ci ha aiutato tantissimo, abbiamo la convinzione di potercela giocare. Il Milan deve pensare sempre in grande, a migliorarsi. Superare la fase a gironi non era un traguardo, ma un obiettivo. La squadra è matura per fare bene”.

In merito all’ allenatore degli inglesi Conte: “Parliamo di un allenatore attento a tutto e che conosce il nostro calcio, ma il Milan può essere all`altezza anche di questo turno. E` una squadra già salita di livello in generale, in tutti i reparti, stiamo facendo prestazioni incredibili, mi sorprende come stiamo giocando. I giocatori sono coinvolti, il centrocampo è molto forte, la difesa non ha paura e davanti riusciamo sempre a creare occasioni. Si è ricreato un entusiasmo incredibile, San Siro sarà di grande aiuto e noi saremo pronti. Anche gli altri nell`urna erano attenti a noi, e ci rispettano”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli