LAVORO, LETTA (PD): GLI STAGISTI VANNO PAGATI

“Ai giovani, all’inizio del loro lavoro bisogna dargli uno stipendio vero”. Questo il messaggio lanciato dal leader del Pd, Enrico Letta, in occasione dell’ agorà democratica richiesta dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.
“E’ un fatto insopportabile questo” ha ribadito il segretario del Pd che ha evidenziato l’importanza “dell’eliminazione degli stage gratuiti. Dobbiamo prenderci l’impegno di riportare lo stage ad esser quello che deve essere. Lo stage è giusto e utile se è un pezzo del percorso formativo non se è l’ingresso nel mercato del lavoro, per quello c’è l’apprendistato che deve essere pagato, non può essere gratuito”. Letta ha infine etto la sua in merito alla questione legata alla disparità salariale tra uomo e donna a pari condizioni.
“Non è possibile che allo stesso livello di lavoro una donna venga pagata meno di un uomo. Non si può pensare che questa cosa passi senza che ci si scandalizzi”.

“Ai giovani, all’inizio del loro lavoro bisogna dargli uno stipendio vero”. Questo il messaggio lanciato dal leader del Pd, Enrico Letta, in occasione dell’ agorà democratica richiesta dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.
“E’ un fatto insopportabile questo” ha ribadito il segretario del Pd che ha evidenziato l’importanza “dell’eliminazione degli stage gratuiti. Dobbiamo prenderci l’impegno di riportare lo stage ad esser quello che deve essere. Lo stage è giusto e utile se è un pezzo del percorso formativo non se è l’ingresso nel mercato del lavoro, per quello c’è l’apprendistato che deve essere pagato, non può essere gratuito”. Letta ha infine etto la sua in merito alla questione legata alla disparità salariale tra uomo e donna a pari condizioni.
“Non è possibile che allo stesso livello di lavoro una donna venga pagata meno di un uomo. Non si può pensare che questa cosa passi senza che ci si scandalizzi”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli