Gas, sindaco Piombino: contraddizioni e mancanze nella documentazione Snam

“Sono abituato a guardare i provvedimenti, analizzarli insieme ai legali, ai consulenti tecnici e valutare anche l’eventualità di ricorsi all’autorità giudiziaria. Se ricorreremo al Tar? Valuteremo, è possibile, è un’ipotesi che non scartiamo, è verosimile, ma intanto guardiamo se questo procedimento amministrativo finisce con un ok perché chi mette quell’ok si assume una grande responsabilità”. Ecco quanto affermato dal sindaco di Piombino Francesco Ferrari ad alcuni giornalisti a seguito della prima seduta della conferenza dei servizi sul rigassificatore che Snam ha in progetto di realizzare nel porto della cittadina in provincia di Livorno.
“Noi riteniamo che nella documentazione di Snam ci siano grandi mancanze grandi contraddizioni e quindi riteniamo sia totalmente inattendibile” ha concluso Ferrari.

“Sono abituato a guardare i provvedimenti, analizzarli insieme ai legali, ai consulenti tecnici e valutare anche l’eventualità di ricorsi all’autorità giudiziaria. Se ricorreremo al Tar? Valuteremo, è possibile, è un’ipotesi che non scartiamo, è verosimile, ma intanto guardiamo se questo procedimento amministrativo finisce con un ok perché chi mette quell’ok si assume una grande responsabilità”. Ecco quanto affermato dal sindaco di Piombino Francesco Ferrari ad alcuni giornalisti a seguito della prima seduta della conferenza dei servizi sul rigassificatore che Snam ha in progetto di realizzare nel porto della cittadina in provincia di Livorno.
“Noi riteniamo che nella documentazione di Snam ci siano grandi mancanze grandi contraddizioni e quindi riteniamo sia totalmente inattendibile” ha concluso Ferrari.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli