Esteri

Dopo gli oltre 300 tra missili e droni con i quali l’Iran ha attaccato il sud di Israele, la situazione in Medio Oriente si fa sempre più incandescente e la diplomazia mondiale è al lavoro per scongiurare un’escalation che avrebbe ripercussioni potenzialmente catastrofiche sullo scacchiere globale. Non a caso dal G7, che a seguito dei […]

di Giuseppe Ariola 16 04 2024


Editoriale

All’indomani dell’attacco dell’Iran contro Israele – con il 99 per cento di missili e droni lanciati distrutto e zero vittime per lo Stato ebraico – si fa un gran parlare di come evitare l’escalation. È tutto un “è giusto che Tel Aviv risponda, ma non subito, altrimenti…”, “è inevitabile la reazione di Israele però bisogna […]

di Adolfo Spezzaferro 16 04 2024


Attualità

Sul pericolo del terrorismo si intensifica al Viminale la preoccupazione per un “rischio principale da lupi solitari” riservando “attenzione ai flussi migratori irregolari” su tutte le rotte possibili, quelle irregolari da Libia e Tunisia e quelle in arrivo nel nostro Paese dai Balcani: già prorogati dalll’inizio dell’anno i controlli al confine con la Slovenia per […]

di Angelo Vitale 15 04 2024

Video

Esteri

3 min

In Medio Oriente la situazione si aggrava, pioggia di droni verso Israele. La prima avvisaglia, con la Giordania che decideva di chiudere temporaneamente il suo spazio aereo a tutti i voli in arrivo, partenza e transito, mentre crescevano i timori per un possibile attacco iraniano a Israele. Poi, il via dell’attacco dell’Iran contro Israele, con […]

Ambiente

3 min

Con una fava (atomica), il ministro Gilberto Pichetto Fratin punta a prendere due piccioni: il rilancio dello stabilimento di Mirafiori, a Torino, e il gran ritorno dell’Italia nel discorso, sempre più centrale e decisivo, dell’energia nucleare. Il titolare del Mase, proprio dalla capitale sabauda dove, ha aperto, nemmeno troppo timidamente, a un’ipotesi rivoluzionaria: “Se Newcleo […]

Borsa: Quotazione delle materie prime